Sezione: Campionati
Il derby della Valdichiana sorride agli Arieti
Splende il sole in casa degli Arieti Rugby dopo l'ultima spettacolare vittoria per 20-13 contro i Vikings Chianciano nel sentito derby della Valdichiana.
Impegnati nel campionato regionale di serie C, nell'ultimo fine settimana gli aretini di Paolo Casalini hanno messo in campo la loro proverbiale "testa dura senza paura" e hanno colto il primo successo del 2013, vincendo una delle partite più attese dell'intera stagione. Fin dalle prime azioni è emersa la voglia di vincere degli Arieti che, dopo appena 5 minuti, sbloccano il risultato con una meta di Alessandro Ferrettini che porta gli aretini sul 5-0. La reazione del Chianciano è immediata, con i senesi che con due calci di punizione ribaltano il punteggio sul 5-6. Il risultato sfavorevole dà nuova carica agli Arieti che si riportano in attacco e che, con un calcio di punizione trasformato da Gabriele Tega, effettuano il controsorpasso chiudendo la prima frazione sull'8-6. Fiduciosi nella vittoria e spronati da Casalini, gli aretini iniziano il secondo tempo in attacco e al 10° minuto Beniamino D'Ambrosio perfora la linea difensiva del Chianciano e segna una meta che fissa il parziale sul 13-6.
A 10 minuti dalla fine, ecco un nuovo ribaltone con i senesi che approfittano di un errore degli Arieti per segnare la meta del pareggio. Quando la vittoria sembra sfumata, gli aretini tirano fuori l'orgoglio e realizzano una nuova meta di forza con Francesco Roggi che, con la trasformazione del solito Tega, li riporta sul 20-13 che, dopo un finale al cardiopalma, chiude la partita. «Abbiamo colto una meritata vittoria in un derby che entrambe le parti volevano vincere a tutti i costi - afferma il direttore sportivo degli Arieti Luca Oliva. - Rispetto alle ultime partite abbiamo mostrato importanti miglioramenti e abbiamo attaccato con più coraggio e intraprendenza, riuscendo così a cogliere un risultato eccezionale. L'unica nota dolente di questa festa è l'infortunio occorso al "gigante buono" Giacomo Parati che è uscito dal campo con una frattura alla clavicola: al nostro giocatore auguriamo un pronto recupero».
Arieti Rugby Arezzo - Chianciano Rugby 20-13
Realizzatori: Ferrettini 1mt, D'Ambrosio 1mt, Roggi 1mt, tega 1tr 1cp
Arieti Rugby Arezzo: Sergio Civitelli, Elvis Kaso, Sandro Ramazzotti, Alessandro Ferrettini, Aniello Farella, Beniamino D'Ambrosio, Gabriele Tega, Giacomo Parati, Marco Morelli, Luca Perferi, Marco Cipriani, Gabriele Accioli, Diego Mendez, Francesco Roggi (a disposizione di Casalini c'erano anche Ahmet Dakholli, Roberto Migliano, Samuele Lini, Antonio Barraco, Enrico Cangi e David Aguti).
SocietÓ - 29/01/2013
Navigazione
Che ti sei perso?
Devi loggarti per usare questa funzione

Dettagli...
Agenda appunt.
Chi Ŕ on-line?
..Ospiti (5)
Amici della Stampa




Settimanale "Arezzo"

Arezzo Notizie

Arezzo Web.it

Teletruria

Linea Uno

Arezzo TV

Corriere di Arezzo